Fipav Puglia Magazine

30-06-2024: #EuroVolleyU22W – Da domani a Lecce e Copertino gli Europei U22 femminili di volley

Giornata di vigilia per le azzurrine di Marco Mencarelli che da domani, a Lecce, scenderanno in campo per gli Europei U22 femminili in programma appunto tra Lecce e Copertino, in Salento, dal 1 al 6 luglio. Cresce l’attesa quindi per l’appuntamento clou dell’estate pallavolistica pugliese che dopo Andria e Cerignola, torna ad ospitare un torneo continentale giovanile. Saranno il palasport di Lecce (Palasport San Giovanni da Copertino in Via Caduti di Nassirya a Lecce) e il Palazzetto di Copertino (Via Verdesca a Copertino (LE)) ad ospitare le otto squadre divise in due gironi, alla ricerca dei quattro pass per le Semifinali di venerdì 5 luglio. L’Italia di Marco Mencarelli giocherà la fase a gironi sul campo di Lecce, impianto che ospiterà anche la giornata di semifinali venerdì 5 luglio e di finali sabato 6 luglio.
L’accesso per le gare della fase a gironi sarà libero mentre è già possibile acquistare on line i biglietti per le giornate di semifinali e finali.
Tutte le gare saranno trasmesse in diretta streaming sul canale YouTube della Federazione Italiana Pallavolo (https://www.youtube.com/playlist?list=PLpjQlebsDqJGqd0ksfiRxjj_F5yvFs2fP). Le semifinali e finali saranno trasmesse anche sulla piattaforma della CEV EuroVolley TV.

Paolo Indiveri (https://youtu.be/-B6MKy0qkIY): “Vivrò questo Europeo con un pò più di emozione, ogni volta è comunque un’esperienza nuova e un’emozione importante nonostante la lunga esperienza della nostra regione in termini di grandi eventi, ma ovviamente farlo in quella che è la mia casa natale, essendo io salentino, è chiaro che è un momento di grossa gioia.
Abbiamo scelto Lecce e Copertino per coprire un pò l’intero territorio, abbiamo questa ambizione di riuscire a portare questi tornei internazionali in giro per per la nostra regione. Lo abbiamo fatto nel 2022 con Cerignola e Andria, lo stiamo facendo oggi con Lecce e Copertino. Anche loro, come è già successo con le società del sud barese, sono molto coinvolte e stanno dando il loro contributo per la perfetta riuscita della manifestazione. Speriamo di essere all’altezza, come spesso ci accade, per una grandissima manifestazione. Ritrovare tra l’altro Marco Mencarelli per me personalmente è un piacere immenso perché lo reputo uno dei tecnici più bravi che il settore giovanile e femminile abbia potuto sfornare qui in Italia, è un tecnico da mille successi, è un tecnico che riesce a trovare sempre le motivazioni giuste anche per pungolare il territorio e di questo lo ringrazio perché è sempre molto preciso, sempre molto puntuale. Ha creato insieme al Consiglio Federale, e quindi al Presidente Giuseppe Manfredi, questo club Italia del Sud che si sta sviluppando e sta comunque iniziando a sfornare piccoli talenti, e ci ha messo la faccia in prima persona. Marco Mancarelli è una risorsa fondamentale. Speriamo di rispondere nella maniera corretta, speriamo ovviamente nel grande entusiasmo della nostra terra.
Sarà un momento importante, sarà un momento ricco di soddisfazioni e di grande speranze, sarà un viatico poi per le Olimpiadi prossime e future di fine luglio. Vedremo atleti importanti, alcuni delle quali già nel giro della Seniores. Mi aspetto che Lecce, la provincia, ma l’intera regione risponda come sempre con immenso entusiasmo”.

Marco Mencarelli (https://youtu.be/Gjm7H883WwQ?si=6d9lf1HRHXEKs6ii): “Abbiamo fatto una preparazione per questi campionati Europei under 22 sfruttando appieno il fatto che tutte le ragazze che compongono questo gruppo provengono dai Campionati di Serie A1 e A2, con presenze in campo significative. Usando questo bagaglio, abbiamo potuto costruire una stagione preparata e orientata al gioco e all’assimilazione dei vari meccanismi che hanno permesso di oliare i nostri automatismi e le nostre intese. Questa è una squadra che lo scorso anno ha lavorato tanto, acquisendo una grande esperienza internazionale, ed è stato abbastanza semplice, quando ci siamo ritrovati quest’anno, riprendere i meccanismi tipici di questo team.
La Lettonia, che affronteremo nel match d’esordio, e l’Ucraina, almeno sulla carta, non sono delle avversarie di primissimo livello. È ovvio, però, che le partite vanno giocate tutte e troveremo di fronte a noi delle avversarie con dei punti di forza ma anche dei punti deboli abbastanza evidenti. La Turchia, invece, è una squadra che conosciamo benissimo e con cui ci siamo confrontati già diverse volte. Sappiamo che si tratta di una nazionale forte che sa giocare a pallavolo ed è un gruppo ben organizzato.
Questo Campionato Europeo a 8 squadre è molto rapido e facilita i processi di preparazione e di organizzazione delle routine quotidiane. Per quanto riguarda la parte gare, con gironi da quattro e con le formule ormai adottate dagli organismi internazionali, ci troviamo a giocare sempre gare importanti fin da subito e quindi sarà necessario non sbagliare nessuna partita.
Il percorso di preparazione è stato molto lineare e in crescita. Abbiamo avuto modo di giocare durante i collegiali a Lecco e Milano con squadre universitarie statunitensi di primissimo livello, dove siamo stati sempre determinanti sia nei punteggi finali sia come performance individuali. Abbiamo poi fatto, dal punto di vista della preparazione fisica, un percorso che ci ha permesso di mantenere una condizione ottimale delle ragazze senza creare picchi di forza. Dal punto di vista tecnico-tattico, abbiamo sfruttato molto l’esperienza che le atlete hanno maturato nei campionati di Serie A e quindi abbiamo messo insieme queste esperienze individuali cercando di dare loro valore nel nostro sistema di gioco.
Ho sempre sostenuto che giocare eventi in casa dà sempre dei benefici maggiori legati anche al calore del pubblico che viene a vedere le gare e tifare Italia. Sicuramente anche qui in Puglia troveremo un ambiente caloroso che si unirà attorno a questa maglia e a questa nazionale”.

I campi di gara

Palazzetto Dello Sport “San Giuseppe da Copertino” LECCE – Via Caduti di Nassirya, Lecce
Palazzetto Dello Sport Copertino – Via Verdesca, Copertino (LE)

Le convocate di Marco Mencarelli

Nausica Acciarri, Manuela Ribechi (Azzurra Volley Firenze), Eniola Anna Adelusi (Cuneo Granda Volley), Virginia Adriano (Volley Hermaea Olbia), Valentina Bartolucci (Agil Volley), Sara Bellia (Unione Volley Montecchio Magg.), Veronica Costantini, Katja Eckl, Eze Chidera Blessing (Volley Talmassons), Beatrice Gardini (Mega Volley), Dominika Giuliani (Uyba Volley), Giulia Marconato (Trentino Volley), Stella Nervini (Volley Bergamo 1991), Sofia Valoppi (Roma Volley).

Il programma degli Europei U22 femminili

Gironi
Pool I (Palazzetto Dello Sport “San Giuseppe da Copertino” LECCE): Italia, Lettonia, Turchia, Ucraina.
Pool II (Palazzetto Dello Sport Copertino): Repubblica Ceca, Polonia, Portogallo, Serbia.

Calendario Pool I (Palazzetto Dello Sport “San Giuseppe da Copertino” LECCE)

01/07/2024
ore 18:00 Ucraina – Turchia
ore 21:00 Italia – Lettonia

02/07/2024
ore 18:00 Turchia – Lettonia
ore 21:00 Ucraina – Italia

03/07/2024
ore 18:00 Lettonia – Ucraina
ore 21:00 Turchia – Italia

Calendario Pool II (Palazzetto dello Sport COPERTINO)

01/07/2024
ore 18:00 Serbia – Polonia
ore 21:00 Portogallo – Repubblica Ceca

02/07/2024
ore 18:00 Polonia – Repubblica Ceca
ore 21:00 Serbia – Portogallo

03/07/2024
ore 18:00 Repubblica Ceca – Serbia
ore 21:00 Polonia – Portogallo

05/07/2024 Semifinali (Palazzetto Dello Sport “San Giuseppe da Copertino” LECCE)

ore 18:00
ore 21:00

06/07/2024 Finali (Palazzetto Dello Sport “San Giuseppe da Copertino” LECCE)

Finale 3/4 posto 17:30
Finale 1/2 posto ore 21:00

Biglietteria on line

Acquisto biglietti per le singole giornate del 5 e 6 luglio -> https://www.etes.it/sale/calendar/80267/cev-u22-volleyball-european-championship-women

Acquisto abbonamenti per le giornate del 5 e 6 luglio -> https://www.etes.it/sale/calendar/80267/cev-u22-volleyball-european-championship-women

Biglietteria
Sarà inoltre possibile acquistare i biglietti presso il botteghino del Palasport “San Giovanni da Copertino” di Lecce aperto nelle giornate del 1,2,3 luglio dalle 17.30 al termine delle gare. Presso il botteghino sarà anche possibile acquistare i biglietti con la promozione per gli Under12 disponibili a 3 euro per la giornata del 5 luglio (Semifinali), 8 euro per la giornata del 6 luglio (Finali).
Info all’indirizzo ticketing@fipavpuglia.it