Fipav Puglia Magazine

News dal volley di Puglia

26-10-2019: #BMVolley - La M2G Group Bari inciampa a Collemarino contro la Bontempi Casa Netoip Ancona

 

Prima sconfitta stagionale alla prima trasferta per la M2G Group Bari che cede in quattro set contro la Bontempi Casa Netoip Ancona nel match della seconda giornata del campionato nazionale di serie B maschile – girone E. Nel caldo PalaBrasili di Collemarino hanno la meglio i padroni di casa, che proseguono a punteggio pieno, bravi ad approfittare della prestazione opaca dei baresi. Meritata la vittoria da parte della formazione del tecnico Leondino Giombini, brava a ripartire dopo un primo set in salita e abile a vincere i tre set successivi giocando una buona pallavolo, difendendo con efficacia e attaccando con qualità. La M2G Group Bari, dal canto suo, si rivela molto fallosa e a tratti nervosa, non riuscendo ad esprimersi ai livelli della partita d’esordio. Così com’era accaduto nella scorsa stagione, la prima trasferta si rivela indigesta: i biancorossi potranno sfruttare appieno il turno di riposo in programma nella prossima giornata per lavorare sugli aspetti di gioco che non hanno funzionato.
Diversi i protagonisti nella squadra di casa, su tutti l’opposto Marco Magini (20 punti), il centrale Davide Rosa (16) e lo schiacciatore Jacopo Angeli (16); nelle file baresi i migliori realizzatori sono Fabio Di Florio con 16 punti e Matej Cernic con 11.
Al via del match entrambi gli allenatori schierano le formazioni tipo: Ancona scende in campo con Matteo Albanesi in regia e Marco Magini opposto, Jacopo Angeli e Federico Ferrini laterali, Davide Rosa e Diego Bizzarri centrali con Alessandro Giombini libero. Mister Tonino Cavalera risponde con la diagonale palleggiatore – opposto formata da Giuseppe Longo e Fabio Di Florio, Matej Cernic e Michele Grassano schiacciatori, Lorenzo De Tellis e Sandi Persoglia centrali più Danilo Rinaldi libero.
Il primo set inizia in favore degli ospiti che si portano sul più tre (3-6). Il vantaggio cresce al 9-13, poi è Ancona a riavvicinarsi sul 16-17. Longo e Di Florio riportano Bari sul più tre, ma un muro dell’Ancona conduce al 21-21. Grassano e Persoglia per i primi set point, il set è chiuso dall’errore di Angeli (22-25).
Squadra ospite che parte sullo 0-2 nella seconda frazione, i padroni di casa reagiscono e dopo l’aggancio sul 4-4 piazzano l’allungo con due muri di Rosa. Cernic pareggia i conti dalla seconda linea ma il centrale marchigiano continua ad essere efficace trascinando all’11-6. De Gennaro e Petruzzelli fanno il loro ingresso in campo per la formazione pugliese, pian piano i baresi recuperano terreno guadagnando il meno due (16-14). Magini risponde per i locali, Bari raggiunge il meno uno ma sul più bello si inceppa scivolando al 23-20. Finale di secondo set vivace con gli ospiti che annullano tre set point, agguantando il 24 pari, prima di cedere sul 26-24.
La Bontempi Casa Netoip Ancona guadagna il primo vantaggio del parziale sul 2-0, l’ace di Cernic ed il muro di Di Florio portano però al sorpasso barese (5-6). Si instaura una lunga fase di equilibrio con un botta e risposta che non si interrompe fino al 18-18. I padroni di casa quindi cambiano marcia, mentre i baresi non hanno argomenti per rispondere: parziale di 7-0 e locali che conquistano il terzo set (25-18).
Dopo l’iniziale equilibrio il quarto set prende subito una piega in favore della squadra di casa (9-6). Mister Cavalera prova con i cambi a variare l’inerzia in campo, ma Ancona gestisce bene sul 14-8. Bari ha un tentativo di reazione, presto spento dall’Ancona che ha i nervi saldi e chiude sul 25-18 l’incontro, portando a casa i tre punti.

Bontempi Casa Netoip Ancona 3-1 M2G Group Bari (22-25, 26-24, 25-18, 25-18)

Ancona: Albanesi 1, Magini 20, Angeli 16, Ferrini 9, Rosa 16, Bizzarri 6, Giombini (L)(pos 41% - prf 41%), Galdenzi ne, Silvestrelli ne, Sabbatini ne, Clementi ne, Bugari ne.
All. Leondino Giombini – Vice all. Simone Bleve

Note: errori al servizio 13, aces 3, ricezione pos 49% - prf 36%, attacco 50%, muri vincenti 13.

Bari: Longo 4, Di Florio 16, Cernic 11, Grassano 8, De Tellis 9, Persoglia 5, Rinaldi (L)(pos 58% - prf 42%), Anselmo 1, De Gennaro 1, Petruzzelli 5, Giorgio ne, Indellicati ne.
All. Tonino Cavalera – Vice all. Salvatore Iaia

Note: errori al servizio 12, aces 4, ricezione pos 58% - prf 40%, attacco 34%, muri vincenti 14.

Arbitri: Alessia Fabbretti (Ancona), Luca Porti (Pesaro-Urbino)
Durata set: 25’, 35’, 27’, 27’.

 

Diego Calabrese
Resp. Comunicazione ASD Pallavolo Bari
www.pallavolobari.com- Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

News varie puglia 2019-2020

Il punto sui campionati 2019-2020

News Nazionali e Internazionali 2019-2020

News Serie A pugliesi 2019-2020

News serie C-D pugliesi 2019-2020

News serie B pugliesi 2019-2020

News Campionti giovanili 2019-2020

News Coppa Puglia 2019-2020

News Beach Volley 2019-2020

FIPAV Lecce 2019-2020

Facebook Fipav Puglia