Fipav Puglia Magazine

News dal volley di Puglia

20-09-2019: #B1FVolley - Zero5 Castellana Grotte: Buon riscontro dalla prima amichevole a Noci

 

Primo impegno importante precampionato per la Zero5 Castellana Grotte iscritta all'ormai imminente campionato nazionale di pallavolo femminile di serie B1. Avversario di tutto rispetto la Decodomus Noci che parteciperà al campionato di B2 con obiettivi e prospettive di alta classifica.

Finalmente i più impazienti tifosi della Zero5 hanno potuto vedere all'opera la nuova squadra, ottenendo dei buoni riscontri per il gioco espresso e per l'impegno profuso. "Si, una buona prestazione contro una squadra di prima fascia della B2", conferma mister Massimiliano Ciliberti, "un test abbastanza impegnativo. Naturalmente c'è da migliorare qualcosa, ma siamo molto fiduciosi. Confermo che ci aspetta un campionato difficile, dove dovremo lottare in ogni partita per raggiungere il nostro obiettivo della permanenza".

In campo per la Zero5 Loddo opposta a Miotti, Kabunda e Salamida centrali, Matrullo e Civardi schiacciatrici, Minervini libero. Tre set interi disputati e vinti da questa squadra, poi ancora due set con l'innesto delle giovanissime Recchia, Di Carlo, Rodio e Pinto che hanno ben figurato confermando una crescita tecnica notevole.

Mister Perrone risponde con Cariello opposta a Laneve, Cesario e Labianca al centro, Corallo e Tritto in banda, Catalano libero. A partire dal terzo set avvicendamenti con Mirto, Di Tommaso, Lo Savio, Tarantino e Lippolis.

Due squadre a buon punto di intesa e preparazione, hanno dato vita ad un incontro vivace, combattuto e con buoni scambi. Ambedue le formazioni hanno mostrato buone prestazioni in attacco e difesa, meglio la Zero5 al servizio ed a muro, da mettere a punto la ricezione per le nocesi. Buona la tenacia mostrata dalla Zero5 che è riuscita a recuperare alcuni momenti sfavorevoli. Riscontri positivi anche dalle subentrate nella parte finale dell'incontro, meglio in questo caso le atlete della DecoDomus, ma le giovanissime castellanesi non hanno affatto demeritato, tenendo testa alle più esperte avversarie.

A titolo di cronaca, i primi tre set sono stati vinti dalla Zero5 (20-25, 22-25, 21-25), mentre gli ultimi due sono stati appannaggio delle ragazze nocesi (25-22 e 15-10).

Flavia Kabunda, che sta mostrando ottime capacità di aggregazione e di motivazione nel suo nuovo ruolo di capitano, esprime un giudizio favorevole: "Alcuni meccanismi da migliorare, ma tutto sommato non è andata male, la squadra c'è. Rispetto allo scorso anno è migliorata molto la battuta e la capacità di superare momenti di difficoltà".

Su buoni livelli anche Laura Loddo, parsa migliorata e più consapevole delle proprie capacità rispetto allo scorso anno: "La squadra sta facendo quello che deve fare, anche se siamo ancora un po' contratte, ma stiamo lavorando tanto e con qualità. Per quel che mi riguarda, credo di essere più avanti rispetto allo stesso periodo dello scorso anno beneficiando dell'annata positiva che abbiamo avuto".

Prossima amichevole ancora con la squadra nocese venerdì 20 alle ore 19, con l'esordio casalingo di stagione nell'impianto che ospiterà le gare ufficiali della Zero5, ovvero CasaMaterdomini di via Rosatella all'interno del plesso scolastico dell'Istituto Alberghiero Consoli-Pinto.

News varie puglia 2019-2020

Il punto sui campionati 2019-2020

News Nazionali e Internazionali 2019-2020

News Serie A pugliesi 2019-2020

News serie C-D pugliesi 2019-2020

News serie B pugliesi 2019-2020

News Campionti giovanili 2019-2020

News Coppa Puglia 2019-2020

News Beach Volley 2019-2020

FIPAV Lecce 2019-2020

Facebook Fipav Puglia