Fipav Puglia Magazine

News dal volley di Puglia

31-05-2019: #VolleyS3 - Presentata a Lecce la tappa di Gioca Volley S3 in Sicurezza

 

Presentata a Lecce la tappa di Gioca Volley S3 in Sicurezza in programma domani in Piazza Carmelo Bene. Attesi circa 3000 bambini per giocare insieme ad Andrea Lucchetta e a tanti altri campioni.

 

Domani a Lecce a partire dalle ore 9, in Piazza Carmelo Bene, più di 2000 bambini daranno vita alla prima tappa della nuova stagione di Gioca Volley S3 in Sicurezza, progetto della Federazione Italiana Pallavolo, ANSF e POLFER con il supporto, in questa prima tappa della nuova stagione, del CR FIPAV Puglia e del CT FIPAV Lecce. Alla presenza dei rappresentanti delle istituzioni locali Andrea Romano (Componente dello Staff del Presidente della Provincia), Carlo Salvemini (Neo Eletto Sindaco di Lecce); Antonio Pagano (Addetto relazioni istituzionali ANSF), Daniela Poduti Riganelli (Vice Dirigente del Compartimento Polizia Ferroviaria per la Puglia, Basilicata e Molise); dei campioni Andrea Lucchetta e Fefè De Giorgi e dei rappresentanti FIPAV Paolo Indiveri (Presidente CR FIPAV Puglia), Pierandrea Piccinni (Presidente CT FIPAV Lecce) e Stefano Bellotti (Responsabile Area Formazione – Promozione – Tesseramento – Organizzazione Periferica) è stata presentata questa mattina presso la Sala Conferenze di Palazzo Adorno (sede della Provincia di Lecce) la tappa di domani che prevede la partecipazione di circa 3000 bambini di scuole e società sportive del territorio che daranno vita alla prima tappa della nuova stagione di "Gioca Volley S3 in Sicurezza". L'appuntamento è alle ore 9 di domani (sabato 1 giugno) per una giornata all'insegna del divertimento e del rispetto delle regole.

 

Le dichiarazioni:

 

Andrea Romano (Componente dello Staff del Presidente della Provincia): La Provincia di Lecce è orgogliosa di patrocinare e sostenere un evento di questo genere ed è un onore poter presentare lo stesso nella sala conferenze della nostra sede. Siamo convinti che da queste iniziative passi anche la capacità di costruire una comunità che si appassiona al rispetto delle regole e che si interroga sulla sostenibilità delle proprie scelte. Buona festa del volley a tutti.

 

Carlo Salvemini (Neo sindaco di Lecce): Ci tenevo ad essere oggi qui per la presentazione di questo progetto per il valore dell'iniziativa e per il legame affettivo che ho con la pallavolo. Domani subito dopo aver ricevuto ufficialmente l'incarico di Sindaco di Lecce sarò al Villaggio per vivere la mattinata di festa con i tantissimi presenti. Sono due i temi fondamentali che voglio sottolineare in questo progetto: Il rispetto delle regole strettamente legato al fatto che non vi è patto di cittadinanza senza diritti e doveri, l'altro è che lo sport è veicolo fondamentale di inclusione e coesione sociale, aggregatore di comunità. Chi ha avuto il privilegio di fare sport come noi sa cosa significa. Sostengo che va sempre incoraggiato l'esercizio della pratica sportiva. Dobbiamo lavorare per potenziare nelle nostre città piccoli angoli per la pratica sportiva.

 

Andrea Lucchetta (Testimonial S3): "La pietra leccese si modella, così come Fefè De Giorgi ha modellato palleggi stupendi dando fiducia ai suoi compagni". La "S" di sicurezza è come lo schiacciatore che deve mettere in sicurezza l'alzata del proprio compagno dal quale riceve fiducia. La "S" di sorriso è importantissima perchè i bambini con lo sport devono divertirsi. All'interno del Villaggio S3 le istituzioni incontrano i bambini e un passaggio a livello rappresenta quanto sia importante rispettare le regole. Giriamo l'Italia con un villaggio all'interno del quale con lo Spike Ball c'è la possibilità di giocare subito, nell'immediatezza di quel gesto come la schiacciata dalla quale i bambini impareranno poi le declinazioni dei vari tipi di ruoli, rispettando quelle regole fondamentali per la loro crescita sportiva e non. Grazie al territorio che si muove e da l'opportunità di ospitare questo villaggio itinerante che mi permette di giocare con ognuno dei tantissimi bambini che lo popolano in ogni tappa. La pallavolo ti rimane dentro tutta la vita.

 

Fefè De Giorgi (campione del mondo di volley): Lucky è un personaggio perfetto per trasmettere passione, principi e valori come il nostro percorso di squadra quando, oltre alle vittorie, abbiamo vissuto valori, collaborazione formando una una nazionale che ha vinto tanto ma anche perso e da quelle sconfitte sono nate le vittorie successive e un gruppo speciale con un allenatore e persone speciali. C'erano valori importanti che lo sport trasmette, il gioco aiuta molto ad esprimersi. Questo è un progetto molto interessante e spero abbia sempre più successo.

Antonio Pagano (Addetto relazioni istituzionali ANSF): Stiamo battendo il territorio italiano insieme alla FIPAV e il territorio produce comunità, produce eccellenze, produce un sistema di vita che si specchia nelle istituzioni pubbliche ma anche nei movimenti di base come una società sportiva, attraverso la quale si diffondono comportamenti. Il rispetto delle regole non è un valore individuale ma collettivo, come la sicurezza che si esprime attraverso comportamenti individuali. Il notro compito è la tutela del valore collettivo e noi dobbiamo andare nei luoghi dove c'è comunità come i 2-3000 bambini che si divertono con il volley e il nostro compito è entrare in quella logica e trasmettere il rispetto delle regole in quella comunità. Se anche il 10% di quei bambini tornano a casa con anche solo un principio chiaro sulla tutela della sicurezza individuale in ambito ferroviario per noi è un grandissimo risultato. Il contatto con i bambini, il gioco, il divertimento è qualcosa che nei bambini rimane e cercheremo di lasciar loro anche il nostro messaggio.

 

Daniela Poduti Riganelli (Vice Dirigente del Compartimento Polizia Ferroviaria per la Puglia, Basilicata e Molise): La regola non è un'imposizione ma come nella partita ti aiuta a svolgere il gioco, nella vita ti aiuta a dare il meglio di te. Come il gesto della schiacciata inviteremo i bambini a riflettere all'interno del nostro stand che ha come tema principale il rispetto delle regole. Tutto serve nella partita ma soprattutto nella partita della vita per dare il meglio di se.

 

Paolo Indiveri (Presidente CR FIPAV Puglia): La nostra regione da diversi anni è ricca di eventi nazionali e internazionali però la manifestazione che ospiteremo domani posso dire essere una delle cose più belle che io mi sia trovato a vivere. Coinvolgere così tanti bambini è un qualcosa di fantastico e l'abbinamento tra il divertimento puro insieme ai testimonial da Andrea Lucchetta ai nostri Fefè De Giorgi, Valeria Caracuta, Daniele De Pandis, Mirko Corsano, Gianluca Nuzzo, e altri campioni che questa provincia è riuscita a portare in alto in questi anni. Abbinare divertimento puro alla sicurezza è una cosa fondamentale. Grazie ad ANSF e POLFER per aver abbinato alla pallavolo questo messaggio importantissimo. Riuscire a far capire quanto sia importante far rispettare le regole si abbina benissimo ai principi della nostra Federazione. Spero di poter continuare a presentare manifestazioni del genere in questa regione.

 

Pierandrea Piccinni (Presidente CT FIPAV Lecce): Ci tengo a ringraziare i tanti volontari che hanno dato la propria disponibilità per la buona riuscita di questo evento. I presupposti ci sono tutti. Abbiamo avuto un'importante adesione da parte delle scuole e per questo ci tengo a ringraziare l'Ufficio Scolastico e tutte le società che hanno aderito con grande entusiasmo. Ringrazio la FIPAV, la POLFER, l'ANSF per aver dato la possibilità a Lecce di ospitare questa manifestazione basata sul principio delle regole che noi sportivi sposiamo quanto intraprendiamo questa strada. Grazie alle istituzioni che ci sono state vicine in questo periodo, alla Provincia e all'Amministrazione Comunale. Sono sicuro che Andrea Lucchetta, con i suoi sorrisi strappati ai presenti, sarà da sostegno per tutto il movimento.

 

Stefano Bellotti (Responsabile Area Formazione – Promozione – Tesseramento – Organizzazione Periferica): Sono tre anni che giriamo l'Italia con questo progetto ma oggi sono particolarmente emozionato perchè sono in mezzo a tanti amici. Alla base di questo progetto c'è la passione, e tra le varie componenti che permettono la realizzazione c'è l'organizzazione periferica. Siamo una squadra, la Federazione centrale con il suo territorio. Ringrazio quindi Paolo Indiveri (Presidente CR FIPAV Puglia) e Pierandrea Piccinni (Presidente CT FIPAV Lecce) per aver creduto nella realizzazione di questa tappa e per quello che fate tutto l'anno permettendoci di vivere questi momenti. Domani incontreremo tanti bambini che saranno qui per vivere un momento di festa. Volley S3 è il progetto promozionale con cui FIPAV vuole promuovere la pallavolo e vedrà i ragazzi cimentarsi nella schiacciata incontrando i campioni per giocare insieme a loro. Spike for fun è il nuovo spazio di giochi che devono divertire i bambini con il gesto tecnico della schiacciata. La parte conclusiva sarà quella allestita dal Comitato Territoriale con oltre 40 campi che daranno spazio ai tanti presenti.  

News varie puglia 2019-2020

Il punto sui campionati 2019-2020

News Nazionali e Internazionali 2019-2020

News Serie A pugliesi 2019-2020

News serie C-D pugliesi 2019-2020

News serie B pugliesi 2019-2020

News Campionti giovanili 2019-2020

News Coppa Puglia 2019-2020

News Beach Volley 2019-2020

FIPAV Lecce 2019-2020

Facebook Fipav Puglia