Fipav Puglia Magazine

News dal volley di Puglia

14-07-2019: #B1FVolley - Zero5 Castellana Grotte: ecco la nuova palleggiatrice Katia Miotti

 

Svelato il nome della palleggiatrice che avrà il difficile compito di gestire la regia della Zero5 Castellana Grotte nel prossimo campionato nazionale di pallavolo femminile serie B1. E' Katia Miotti nata a Rieti nel '94, proveniente da un buon campionato di B1, concluso al sesto posto in classifica.

Alta 186 cm., un'altezza considerevole per il ruolo, si è formata a Casal dei Pazzi (Roma) nella VolleyRò, la società famosa in tutt'Italia proprio per la cura che dedica alla crescita delle giovani pallavoliste. Torna quindi a Rieti, sua città natale, dove rimane per tre anni, due in B2 culminati con la promozione ed un anno in B1, durante il quale subisce un infortunio alla spalla che la tiene lontana dai campi di gioco per circa un anno. Nuova ripartenza dalla B2 a Castellamare di Stabia per tornare l'anno successivo ad Isernia in B1 alla corte di "Ciccio" Montemurro che i tifosi meno giovani sicuramente ricordano a Castellana in A2 negli anni novanta. Nella città molisana un buona stagione premiata dal sesto posto finale, oltre le aspettative di inizio campionato.

"Quando mi hanno contattata, devo confessare che ero molto titubante, ma solo per la lontananza", dice la giovane palleggiatrice laziale, "ho giocato sempre vicino casa. Il posto più lontano in cui ho giocato è stato a Castellamare che comunque non è molto lontana da Rieti. Ma poi ho sentito alcune colleghe che hanno giocato a Castellana o che conoscono l'ambiente e tutte me ne hanno parlato bene. Quando ho sentito la società, ho trovato molta disponibilità e gentilezza e quindi a questo punto ho deciso di accettare di venire a Castellana. In Puglia sono già venuta per giocar ed in vacanza e devo dire che è una terra eccezionale, vengo volentieri anche per questo".

Le raccontiamo che a Castellana la pallavolo è molto seguita e praticata e lei risponde: "Si, sono informata.

So che a Castellana c'è l'ambiente giusto per prendersi qualche bella soddisfazione. So che la Grotte Volley ha disputato dei playoff entusiasmanti e che la squadra è molto seguita. Spero che i tifosi mantengano l'entusiasmo dello scorso anno, anche perchè, per quel che si sta vedendo, dovrebbe esserci una buona squadra e quindi ci sarà una bella pallavolo da vedere. Io personalmente non ho altre attività e non ne cerco, per me esiste solo la pallavolo, vivo per la pallavolo. Tecnicamente prediligo il gioco molto veloce. Cerco di sfruttare la mia altezza a muro, ma non mi tiro indietro anche nelle fasi di difesa".

Conferma tutto il responsabile tecnico Massimo Ciliberti che l'ha fortemente voluta in squadra: "Miotti è un'ottima palleggiatrice, mi piace il suo modo di giocare. Buonissime mani, ottimo gioco con le centrali e poi, grazie alla statura, garantisce un'ottima presenza a muro. Sono certo di aver fatto un'ottima scelta".

 

Twitter #fipavpuglia

News varie puglia 2018-2019

Il punto sui campionati 2018-2019

News Beach Volley 2018-2019

News serie C-D pugliesi 2018-2019

News Nazionali e Internazionali 2018-2019

News Serie A pugliesi 2018-2019

News Campionti giovanili 2018-2019

News Coppa Puglia 2018-2019

News serie B pugliesi 2018-2019

FIPAV Lecce 2018-2019

Facebook Fipav Puglia