Fipav Puglia Magazine

News dal volley di Puglia

17-03-2019: #B2FVolley - Zero5 Castellana Grotte: vittoria a Giulianova. Under 16, superata Mesagne

 

Vince a Giulianova la prima squadra della Zero 5 Castellana Grotte per 1-3 (19-25, 15-25, 25-23, 14-25) nella sesta giornata di ritorno del campionato nazionale di B2 femminile. Vince anche l'under 16 contro le pari età di Mesagne per 3 a 2 (21-25, 24-26, 25-15, 25-21, 15-13) nella fase eliminatoria per l'accesso alla final four regionale.

In B2 primo stop della capolista Castebellino (58) che cade a Copertino (35) al tiebreak, le inseguitrici Zero5 (50) ed Oria (47) vincono rosicchiandole 2 punti, mentre Corridonia (39) incappa in un pesante stop interno contro il Mesagne (28). Invariate le posizioni di coda.

Solita buona prestazione di squadra della Zero5, con un unico momento di disattenzione in tutta la gara, punito con un set perso, ma immediatamente e correttamente superato.

Giulianova si è confermata squadra ostica, pronta ad approfittare dei momenti di difficoltà dell'avversario, ma al contempo fallosa e prevedibile, se messa sotto pressione.

Primo set condotto sempre avanti con due super break (0-5 sul 3-2 e 0-4 sul 10-11) che hanno portato rapidamente al 19-25. Secondo set equilibrato fino al 10 pari, poi Zero5 non sbaglia più nulla, forza il servizio e costringe Giulianova alla resa con un pesante 15-25.

Terzo set simile al precedente, ma con un finale imprevedibile. Ancora equilibrio fino al 10 pari, ed ancora vantaggio accresciuto fino al 14-19. Quando il set (e la gara) sembrava volgere al termine trionfalmente per Castellana e mestamente per il Giulianova, la Zero5 incappava in una serie infinita di errori (ben sette) che consentivano alle padrone di casa di sorpassare (21-19) ed amministrare il vantaggio fino al 25-23 che avrebbe potuto riaprire la partita. Avrebbe potuto, ma non l'ha fatto perchè la Zero5 ha presto dimenticato il momento negativo ed ha ripreso a recitare il suo ruolo, servendo alla perfezione e condizionando il gioco avversario. Dopo le brevi schermaglie iniziali (6-8), massima determinazione e finale in entusiasmante crescendo (9-16, 13-21, 14-25) per la conquista di 3 punti assolutamente meritati ed importanti.

Solita ottima prestazione di Kostadinova (20 punti), ma buona gara anche per Loddo (17) conferme di positività per Salamida (11), Kabunda (10) e Civardi (11). Ancora un plauso a Di Bert che ha portato tutte le attaccanti in doppia cifra ed ai due liberi Giombetti e Renna, su ottimi livelli per prontezza e precisione. Il duro lavoro settimanale dell'intero gruppo paga, brave tutte, dalla piccola Stefania Recchia all'esperta Tanese, passando per Milano, De Mitri e senza dimenticare tutte le ragazze delle giovanili che si alternano nei duri allenamenti.

La squadra Under16, impegnata nella prima delle sue due gare secche per l'accesso alla final four regionale, ha incontrato l'Appia Project Mesagne, un osso durissimo. Con spalti gremitissimi, sia di castellanesi che mesagnesi, oltre due ore di gioco a tratti spettacolare. La squadra brindisina  ha ben controllato i primi due set esprimendo un ottimo gioco corale, ma poi c'è stato il ritorno delle ragazze di Derobertis e Deligio con una strabiliante rimonta e la vittoria al tiebreak.

La squadra di serie D ha conquistato un'importante vittoria a Santeramo per 1 a 3, mentre nelle gare della ricca mattinata di domenica, la seconda divisione ha ceduto il passo per 1-3 all'Agos Volley Gioia e l'under 13 ha raccolto una sconfitta (0-2) contro Putignano ed una vittoria (2-0) contro Polignano.

Twitter #fipavpuglia

News varie puglia 2018-2019

Il punto sui campionati 2018-2019

News Beach Volley 2018-2019

News serie C-D pugliesi 2018-2019

News Nazionali e Internazionali 2018-2019

News Serie A pugliesi 2018-2019

News Campionti giovanili 2018-2019

News Coppa Puglia 2018-2019

News serie B pugliesi 2018-2019

FIPAV Lecce 2018-2019

Facebook Fipav Puglia