Fipav Puglia Magazine

News dal volley di Puglia

16-03-2019: #BMVolley - Vittoria esterna per la M2G Group Bari contro Monteluce

Foto Rosaria Loiacono

 

Seconda vittoria consecutiva per la M2G Group Bari che espugna la Palestra Comunale Sant’Erminio di Perugia (loc. Monteluce) con il punteggio di 1-3.
Parziali netti quelli con cui la formazione dei tecnici Tonino Cavalera e Salvatore Iaia ha regolato la Promovideo Striketeam Monteluce, fanalino di coda del campionato, nella partita valevole per la ventesima giornata del campionato nazionale di serie B maschile – girone E. Troppa la differenza tra le due formazioni, con i padroni di casa ulteriormente penalizzati da alcune assenze tra i propri titolari: il match è vivace per un solo set, il primo, iniziato bene dai baresi e poi concesso ai locali. I restanti tre sono stati decisamente a senso unico.
Monteluce è schierata inizialmente – l’assetto varierà spesso nel corso del match - dal tecnico Paolo De Paolis con Bregliozzi in regia, Arcangeli opposto, Polidori e Carbone laterali, Corzani e Padella centrali più Margaritelli libero. Bari è in campo col sestetto abituale: Cetrullo opposto a Latorre, Anselmo e Scio laterali, De Tellis e Giorgio al centro con Rinaldi libero.
La M2G Group Bari spinge subito sul gas in avvio, il muro di Latorre e l’ace di Giorgio portano al vantaggio (1-5), time out per la squadra di casa. Reazione repentina degli umbri che si portano al meno uno con due muri in fila (5-6), basta poco perché Monteluce possa portarsi in vantaggio sfruttando la fallosità degli ospiti (12-9). I tre punti di distanza resistono fino al 19-16, c’è un po’ di confusione nella metà campo barese mentre il muro di Carbone porta al 21-17. Polidori procura i primi set point (24-18) per i padroni di casa, alla quarta occasione lo stesso schiacciatore chiude sul 25-21.
L’avvio di secondo set vede nuovamente la M2G Group Bari avanti dopo il vincente Cetrullo (2-5), il vantaggio questa volta cresce, toccando il più cinque dopo il primo tempo di Giorgio (3-8). L’ace fortunoso di Padella riduce momentaneamente il gap (6-10), perché Bari è molto efficace in attacco raggiungendo l’8-15. L’ace di Cetrullo costringe sul 10-20 al secondo time out mister De Paolis, mentre Scio chiude l’11-23 dopo una difesa in spaccata. L’11 annulla un set point, Bari fallisce altre due occasioni prima di chiudere sul 15-25 con Anselmo.
 Cetrullo firma a muro il 2-5, parziale con cui si apre il terzo set. È una M2G Group Bari convincente nel gioco, attenta in ricezione e molto aggressiva in attacco. Sul 4-10 arriva il time out per la squadra di casa, il divario cresce dopo il primo tempo di capitan De Tellis (5-13). Gli errori del Monteluce si sommano all’attacco efficace barese (7-18), in breve si passa al finale di set nel quale, dopo alcune occasioni vanificate dai biancorossi, Anselmo chiude sul 14-25.
Cetrullo show in avvio di quarto set con una serie di diagonali per il 2-5. Bari controlla sul 5-10, dopo il time out di Monteluce fioccano le battute sbagliate da entrambe le parti, conducendo al 6-11. Bari allunga ancora con Giorgio sul 9-17. Ingresso in campo per Cascio e Palattella, un paio di errori umbri, la parallela di Cetrullo ed il vincente di capitan De Tellis pongono fine al match (13-25).

Top scorer del match ancora una volta Leano Cetrullo, autore di 28 punti col 51% in attacco. Assieme a lui la M2G Group Bari manda in doppia cifra Lorenzo De Tellis con 11 punti, di cui un ace e 3 muri.
I biancorossi chiudono il sabato al secondo posto, in attesa del quadro completo dei risultati. Sabato prossimo al PalaCarbonara sfida da non sottovalutare contro l’ostica La Nef Osimo.

 

Promovideo Striketeam Monteluce 1-3 M2G Group Bari (25-21, 15-25, 14-25, 13-25)

Monteluce: Bregliozzi (2), Arcangeli (6), Polidori (12), Carbone (3), Corzani (7), Padella (5), Margaritelli (L1)(pos 57%, prf 37%), Giglio (0), Marani (5), Marta (ne), Servettini (ne), Moscioni (ne), Tini (ne), Dazini (L2)(ne).
All. Paolo De Paolis

Note: errori al servizio (12), aces (2), ricezione (pos 55%, prf 39%), attacco (34%), muri vincenti (6).

Bari: Latorre (3), Cetrullo (28), Anselmo (6), Scio (5), De Tellis (11), Giorgio (6), Rinaldi (L)(pos 58%, prf 50%), Cascio (0), Palattella (0), Maggialetti (ne), El Moudden (ne), Delia (ne), Stufano (ne).
All. Tonino Cavalera – Vice all. Salvatore Iaia

Note: errori al servizio (15), aces (4), ricezione (pos 66%, prf 50%), attacco (48%), muri vincenti (8).

Arbitri: Fabio Ubaldi (Macerata), Giulia Natalini (Macerata)
Durata set: 23’, 19’, 20’, 18’.

 

Diego Calabrese
Resp. Comunicazione ASD Pallavolo Bari
www.pallavolobari.com- Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Twitter #fipavpuglia

News varie puglia 2017-2018

Il punto sui campionati 2017-2018

Lo Zoom di FIPAV Puglia 2017-2018

Storie dal volley di Puglia 2017-2018

Lo Zoom di FIPAV Puglia 2018-2019

News varie puglia 2018-2019

Il punto sui campionati 2018-2019

News Beach Volley 2016-2017

News Beach Volley 2018-2019

News Nazionali e Internazionali 2017-2018

Mondiali maschili - Italy 2018

News Nazionali e Internazionali 2018-2019

News Coppa Puglia 2017-2018

News Campionti giovanili 2017-2018

News Campionti giovanili 2018-2019

News Coppa Puglia 2018-2019

EuroVolleyu18m 2018

News Serie A pugliesi 2017-2018

News Serie A pugliesi 2018-2019

News serie B pugliesi 2017-2018

News serie B pugliesi 2018-2019

News Campionati Provinciali Salento

News serie C-D pugliesi 2017-2018

News serie C-D pugliesi 2018-2019

FIPAV Lecce 2017-2018

FIPAV Lecce 2018-2019

FIPAV Brindisi 2017-2018

Facebook Fipav Puglia