Fipav Puglia Magazine

News dal volley di Puglia

11-01-2018: #BMVolley - Pallavolo 2000 Ostuni, Orthogea batte Matervolley.it Castellana 3 a 1

La Pallavolo 2000 Orthogea Ostuni apre nel migliore dei modi il suo 2018 superando per 3 set ad 1 la Matervolley.it di Castellana Grotte nel posticipo della 11ª giornata disputato nel wednesday night del PalaCeleste. Sotto per un 1 set a 0 i ragazzi dei mister Viva e Bianchi sono riusciti a tirare fuori il meglio da un approccio poco convincente, per avere la meglio sul giovane gruppo in gran forma dei giovani nazionali italiani guidato da coach Vincenzo Fanizza.

Viva manda Balestra in cabina di regia, a completare la diagonale con Lotito, al centro Galdi e L’abbate, in banda Taurisano e Schena, Sabatelli libero. Fanizza risponde con la diagonale Campana - Ristani, Scardia e Cianciotta al centro, Disabato e Sportelli laterali e Catania libero.

Le battute iniziali sorridono ad un Castellana più in palla ed in vantaggio 0 a 3, Galdi dimezza il gap ma sul 4 a 9 Viva chiama il suo primo timeout. I padroni di casa sono costretti ad inseguire, la panchina gialloblu gioca la carta Angrisano al servizio, sul 12 a 13 è Fanizza a chiedere una pausa. Nonostante lo show personale di Sabatelli, che alla sua seconda uscita da libero titolare regala il 64% di positività in ricezione oltre ad una lunga serie di difese e recuperi impressionanti, l’Ostuni è costretta a spendere un altro timeout, in svantaggio per 17 a 21. L’insidioso servizio di Campana al secondo ace consecutivo mandano gli ospiti sul 17 a 23, il doppio ace di Lotito accorcia le distanze, ma i giovani avversari meritano di chiudere in vantaggio 22 a 25 nonostante i due set-point annullati dall’Orthogea e l’ulteriore timeout di Fanizza. 

Nel secondo parziale sotto per 3 a 7, Viva chiede tempo e sostituisce un opaco capitan Taurisano con Blasi. L’Orthogea cambia marcia, il neo entrato schiacciatore ostunese gioca quella che forse è la sua miglior gara di sempre (12 punti a referto con il 50% di positività in attacco). Più in generale l’Ostuni inizia a giocare come sa, migliorando la ricezione, alzando il muro (14 totali) e servendo con pericolosità costante. Sotto 5 a 8 arrivano il muro di L’abbate, la super difesa di Sabatelli e l’attacco vincente di Blasi, a riavvicinare le contendenti che impattano sul 10 pari. I muri di Lotito e Balestra firmano il sorpasso, l’Ostuni batte bene e Fanizza chiede il suo secondo timeout per registrare la ricezione sul 18 a 14. Al rientro in campo la curva gialloblu si esalta sul muro di L’abbate, l’ace di Galdi, gli attacchi vincenti di Blasi in forma smagliante. Lotito in parallela realizza poi il 25 a 16 dell’ 1 a 1.

Nel terzo set l’Orthogea prova subito a fuggire con il 6 a 2 guadagnato sull’onda lunga del servizio di Blasi seguito dai muri gialloblu, il Castellana chiede tempo e pareggia grazie al servizio di Campana. Il testa a testa che ne segue si infrange sul doppio ace di Blasi che costringe la panchina avversaria al timeout del 15 a 11. L’abbate si disimpegna ripetutamente con ottimi palleggi, Taurisano rientra in ricezione, Lotito (miglior realizzatore dei suoi con 18 punti) riallunga e la doppietta di Schena vale il 19 a 15, preludio al 25 a 22 del sorpasso. 

Nel quarto ed ultimo parziale è ancora l’Ostuni a condurre i giochi, ma una serie di imprecisioni in ricezione permette agli avversari di restare ancorati ad un punteggio che resta in bilico a lungo. Viva per sbloccare la situazione ricorre anche alla diagonale Zono - Taurisano, nella seconda parte del set Blasi e Schena (12 punti anche per lui) provano a dare lo strappo decisivo, ma al 17 a 14 segue il 20 pari che chiama gli ostunesi al timeout. Il giovane Castellana riceve bene e manda in doppia cifra gli attaccanti Ristani (19), Sportelli (13) e Cianciotta (12), seguiti a ruota da Disabato (9) e Scardia (7). L’abbate mura Disabato per il 22 a 21, una svista del secondo arbitro determina il 22 pari, il tocco vellutato e letale di Balestra vale la prima palla match, annullato però da Disabato. 

Ai vantaggi finali Blasi picchia forte sul muro per il nuovo match-point, convertito stavolta in vittoria da una altro muro di uno strepitoso L’abbate (6 muri personali nei 10 punti totali) che mette giù il 27 a 25 del 3 a 1 finale.

Per l’Ostuni si tratta di tre punti di fondamentale importanza che permettono ai gialloblu di risalire a quota 15 e tirarsi momentaneamente fuori dalla zona rossa, scansata di appena 2 punti, nella paradossale classifica della pool G con il quarto posto a sole 4 lunghezze. Domenica 14 gennaio alle 18:00 si torna in campo, nuovamente nel prezioso PalaCeleste, avversario di turno la Virtus Potenza.      

Tabellino

Pallavolo 2000 Orthogea Ostuni – Matervolley.it  Castellana 3 a 1 (22-25/25-16/25-22/27-25)

Ostuni: Balestra 4, Sabatelli Lib. 64% , Angrisano, Galdi 7, Zonno, Lenoci ne, Taurisano 2, Lotito 18, Schena 12, Zilli ne, L’abbate 10, D’Ignazio Lib. ne, Blasi 12, Vinci ne. All. G.Viva; ass. R.Bianchi. 

Castellana: Campana 1, Catania Lib. 45%, Nutricati ne, De Angelis ne, Cianciotta 12, Disabato 9, Scardia 7, Floris ne, Scarpello, Sportelli 13, Ristani 19, Paradiso ne, Condorelli ne, Lopardo ne. All. V.Fanizza.

Arbitri dell’incontro:  Sasso Gianfranco (primo arbitro), Bisignano Antonio (secondo arbitro)

Note – Durata set 26’, 27’, 28’, 31’. Tot 1h 52’

Ostuni: muri vincenti 14, errori in battuta 14, ace 8, ricezione 45%, attacco 34%

Castellana: muri vincenti 5, errori in battuta 12, ace 4, ricezione 55%, attacco 34%

 

Risultati 11ª Giornata                                                                                

Snav Folgore Massa Na - Udas Volley Cerignola Fg 3 a 0

Giocoleria Virtus Pz - Tya Marigliano 1995 Na 3 a 1

Erredi Assicur.Taranto - Bcc Leverano Le 1 a 3

Orthogea Ostuni Br - Matervolley Castellana Ba 3 a 1      

Florigel Andria Ba - Romeonormanna Aversa Ce 2 a 3

Emrafoods Gis Ottaviano Na - Fulgor Tricase V.Le 3 a 0

Olimpia Sbv Galatina Le - Pallavolo Bari 0 a 3

Classifica: 1)Bcc Leverano Le 31; 2) Emrafoods Gis Ottav.Na 27; 3) Romeonormanna Aversa Ce 26; 4) Snav Folgore Massa Na 19, 5) M2g Group Bari 17, 6) Giocoleria Virtus Pz 17; 7) Tya Marigliano 1995 Na 16; 8) Udas Volley Cerignola Fg 15; 9) Fulgor Tricase V.Le 15; 10) Orthogea Ostuni Br 15;11) Florigel Andria Ba 13; 12)Erredi Assicur.Taranto 11; 13) Matervolley Castell.Ba 8; 14) Olimpia Sbv Galatina Le 1.       

Programma 12ª Giornata                                                                          

Orthogea Ostuni Br - Giocoleria Virtus Pz 14/01/18 18:00

Bcc Leverano Le - Olimpia Sbv Galatina Le 14/01/18 18:00

Matervolley Castell.Ba - Pallavolo Bari 13/01/18 16:00

Tya Marigliano 1995 Na - Snav Folgore Massa Na 13/01/18 18:45

Udas Volley Cerignol.Fg - Erredi Assicur.Taranto 14/01/18 18:00

Romeonormanna Aversa Ce - Emrafoods Gis Ottav.Na 13/01/18 18:30

Fulgor Tricase V.Le - Florigel Andria Ba 14/01/18 18:00

Twitter #fipavpuglia

News varie puglia 2017-2018

Il punto sui campionati 2017-2018

Lo Zoom di FIPAV Puglia 2017-2018

Storie dal volley di Puglia 2017-2018

News Beach Volley 2016-2017

News Nazionali e Internazionali 2017-2018

Mondiali maschili - Italy 2018

News Coppa Puglia 2017-2018

News Campionti giovanili 2017-2018

EuroVolleyu18m 2018

News Serie A pugliesi 2017-2018

News serie B pugliesi 2017-2018

News Campionati Provinciali Salento

News serie C-D pugliesi 2017-2018

FIPAV Lecce 2017-2018

FIPAV Brindisi 2017-2018

Facebook Fipav Puglia