Fipav Puglia Magazine

News dal volley di Puglia

19-11-2017: #BMVolley - La Pallavolo Bari ritrova il successo: perentorio 3-0 ai danni dell’Orthogea Ostuni

                                                                                                                    Foto Rosaria Loiacono

 

Una netta affermazione per la Pallavolo Bari che con una convincente prestazione si sbarazza in un’ora di gioco dell’Orthogea Ostuni. Nel match della sesta giornata del campionato nazionale di serie B maschile – girone G, la compagine guidata da mister Cavalera approfitta della giornata negativa della formazione ospite per ritrovare il successo che mancava da quattro partite: tre punti pesanti che riscattano la serie negativa di tre sconfitte e che consentono di dare nuovo slancio alla classifica, con i biancorossi fuori dalla zona retrocessione.
I baresi ci mettono un set a carburare (25-22), poi dominano la scena con una prova attenta in tutti i fondamentali. Due set letteralmente spaccati dai padroni di casa che, trascinati dall’opposto Petruzzelli (19 punti col 54% in attacco) e dal rientrante Scio (17 punti col 59%), chiudono i parziali rispettivamente a 13 e 8.
Ci voleva un successo così per guadagnare morale e restituire ottimismo all’ambiente verso la prossima trasferta sul campo dell’Erredi Assicurazioni Taranto, che precede la Pallavolo Bari in classifica di un punto. Un’altra sfida da giocare al massimo per continuare la risalita.

CRONACA

STARTING SIX Nessuna sorpresa ad inizio gara. La Pallavolo Bari recupera Scio che va a comporre il 6+1 con Latorre in regia, Petruzzelli opposto, Incampo laterale, De Tellis e Giorgio al centro con Rinaldi libero. Ostuni schiera Lotito opposto a Balestra, Schena e Taurisano di banda, L’Abbate e Galdi al centro più Di Pinto libero.

PRIMO SET Equilibrio nelle prime fasi, la Pallavolo Bari avanza sul 5-3 con l’ace di Scio. Due falli locali in costruzione e l’Orthogea Ostuni pareggia sul 6-6, l’ace di Galdi produce il sorpasso ospite sul 6-8. Petruzzelli – Incampo per il controsorpasso (9-8), Ostuni dal centro fa male ristabilendo la parità (11-11). Locali che peccano in ricezione, gli ospiti allungano sul più due (13-15). Il muro di Balestra, poi lo slash di L’Abbate: distacco immutato (16-18). Il muro di Scio pareggia i conti, l’ennesimo vincente da posto tre dell’Ostuni porta mister Cavalera a chiamare time out (18-19). Scio due volte a segno in attacco (20-20), il sorpasso barese costringe mister Viva a chiamare tempo. Schena impatta nuovamente (21-21), il muro di Petruzzelli per il più due locale (23-21). Due invasioni in fila dell’Ostuni regalano il primo set ai padroni di casa (25-22).

SECONDO SET Scio caldissimo in avvio prima con una parallela chirurgica e poi con il pallonetto (2-1), sul 5-3 Lotito lascia il campo a Blasi nelle file ospiti. Petruzzelli si fa sentire in attacco e a muro: più quattro Bari sul 7-3. La pipe di Scio costringe mister Viva al time out. Il neo entrato spezza il break favorevole ai locali (9-4), il muro di Petruzzelli a ribadire il vantaggio biancorosso. Taurisano con due vincenti, il lob di Incampo per il più sei. Ostuni non reagisce e la Pallavolo Bari guadagna terreno sul 15-7: altro time out per Viva. Scio con la diagonale imprendibile porta al 18-11, due attacchi out dell’Orthogea valgono il più nove per la squadra di mister Cavalera. Petruzzelli firma il 24-13 e con un pallonetto chiude il set.

TERZO SET Per Ostuni resta in campo Blasi, il solito Scio inaugura il set d’astuzia. Solo Bari in campo, Petruzzelli a muro suggella il 5-1. De Tellis segna il 7-3 dal centro, Petruzzelli da posto due è inarrestabile: 9-3 e time out per mister Viva. Muro a uno di Incampo, la risposta ospite è di Galdi (10-4). Sul 12-6 l’Orthogea cambia la diagonale alzatore – opposto con gli ingressi di Zonno e Sabatelli, a Scio risponde Galdi (13-7). De Tellis con tre vincenti e due muri decide da solo il 23-8. Ostuni sbaglia, Incampo no: 25-8 e 3-0.

 

TABELLINO

Pallavolo Bari 3–0 Orthogea Ostuni (25-22, 25-13, 25-8)

Bari: Latorre (0), Petruzzelli (19), Incampo (7), Scio (13), De Tellis (10), Giorgio (2), Rinaldi (L)(pos 86%, prf 43%), Capurso (ne), Carella (ne), D’Alessandro (ne), Di Gregorio (ne), Meringolo (ne), Stigliano (0).
All. Tonino Cavalera
Scoutman Alberto Guarini

Ostuni: Balestra (1), Lotito (0), Schena (5), Taurisano (7), Galdi (5), L’Abbate (6), Di Pinto (L1)(pos 48%, prf 33%), Angrisano (0), Sabatelli (0), Zonno (0), Lenoci (ne), Zilli (ne), Blasi (3).

All. Giacomo Viva
Vice all. Roberto Bianchi

Note: Bari - Errori al servizio (5), Aces (3), Ricezione positiva (68%), Ricezione perfetta (35%), Attacco (51%), Muri vincenti (10).
Ostuni – Errori al servizio (9), Aces (1), Ricezione positiva (52%), Ricezione perfetta (38%), Attacco (31%), Muri vincenti (1).

Arbitri: Giuseppe Resta (Lecce), Andrea Scarnera (Lecce)
Durata set: 26’, 19’, 17’.

Diego Calabrese
Resp. Comunicazione ASD Pallavolo Bari
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Twitter #fipavpuglia

News varie puglia 2017-2018

Il punto sui campionati 2017-2018

Lo Zoom di FIPAV Puglia 2017-2018

Storie dal volley di Puglia 2017-2018

Lo Zoom di FIPAV Puglia 2018-2019

News varie puglia 2018-2019

Il punto sui campionati 2018-2019

News Beach Volley 2016-2017

News Beach Volley 2018-2019

News Nazionali e Internazionali 2017-2018

Mondiali maschili - Italy 2018

News Nazionali e Internazionali 2018-2019

News Coppa Puglia 2017-2018

News Campionti giovanili 2017-2018

News Campionti giovanili 2018-2019

News Coppa Puglia 2018-2019

EuroVolleyu18m 2018

News Serie A pugliesi 2017-2018

News Serie A pugliesi 2018-2019

News serie B pugliesi 2017-2018

News serie B pugliesi 2018-2019

News Campionati Provinciali Salento

News serie C-D pugliesi 2017-2018

News serie C-D pugliesi 2018-2019

FIPAV Lecce 2017-2018

FIPAV Lecce 2018-2019

FIPAV Brindisi 2017-2018

Facebook Fipav Puglia