Fipav Puglia Magazine

News dal volley di Puglia

10-05-2017: #U18MVolley - Pallavolo 2000 Ostuni, Sax Risto Pub vince il Golden set che vale le Finali Nazionali

 

La Pallavolo 2000 Sax Risto Pub Ostuni strapazza l’Armando Bali Terlizzi e ribalta il 3 a 1 dell’andata con un 3 a 0 che, unito al Golden set stravinto, vale il passaggio alla Finale Regionale Under 18  ed alle Finali Nazionali Giovanili di categoria in programma a Fano.

Al PalaCeleste nella serata di martedì c’era bisogno di una vera e propria impresa. In Semifinale regionale, Gara 1 disputata a Terlizzi aveva dato un esito nefasto per i giovani gialloblu, sbiadita versione di se stessi e sotto per 2 a 0 in trasferta: pur sfiorando il tiebreak, una serie di decisioni controverse nei palloni finali consegnarono l’intera posta in palio ad una superlativa Armando Bali. Nella gara di ritorno il Sax Risto Pub aveva perciò bisogno di sovvertire il pronostico e restituire lo stesso risultato per potersi giocare le proprie chanches al fatidico Golden set. In un palasport degno delle memorabili occasioni, tra cori, canti, e strumenti di incitamento d’ogni genere, nella bolgia assordante totale, l’Ostuni ha compiuto il suo miracolo sportivo imponendo all’avversario la propria veemenza ed il proprio vertiginoso ritmo vittoria.

I mister Cosimo Macelletti e Roberto Bianchi dopo le ultime settimane di intenso lavoro mandano in campo un sestetto tirato a lucido composto dalla diagonale Zonno e Pastore, Lenoci ed il rientrante Zurlo al centro, Zilli ed il giovane Vinci in banda con F.D’Amico libero. In avvio sono gli ospiti ed i propri tifosi a fare la voce grossa, in vantaggio per ben 6 a 13. Ma da quel momento i padroni di casa invertono la rotta. Con la miglior prestazione dell’anno, capitan Zonno e compagni sono saliti in cattedra riacciuffando il pari e operando il sorpasso chiudendo il primo parziale 25 a 23. Il copione del secondo e terzo parziale recita l’assolo dei gialloblu capaci di imporsi in maniera netta 25 a 17 e 25 a 14. Zonno riesce a mixare tutti i propri attaccanti che si guadagnano la doppia cifra, uno scatenato Vinci è il miglior realizzatore del match (17 punti), seguito da Zilli (13) Pastore (12) e Lenoci (12, con 4 muri dei suoi), D’Amico è la solita strepitosa garanzia.

Sul 3 a 0 c’è però da vivere un’esperienza nuova, quella del Golden set, una sorta di tiebreak, una spada di Damocle che incombe pericolosamente perché tutto è ancora in bilico e quella che ricomincia è a tutti gli effetti una nuova partita da affrontare. I ragazzi si abbracciano, si incoraggiano, restano concentrati. Il pubblico spinge a compiere gli ultimi sforzi. Lo spareggio non è mai in discussione perché è la notte di un Sax Risto Pub inarrestabile, che marcia a suon di grandi giocate fino al 15 - 4.

Dopo il saluto e i complimenti di rito tra le due contendenti, al PalaCeleste esplode la festa, perché giocare la finalissima regionale contro il Castellana (che ha sconfitto nell’altra semifinale il Molfetta) vuol dire anche poter partecipare alla fase nazionale di Fano, una di quelle esperienze indescrivibili per questi giovani protagonisti che da mesi lavorano intensamente per la realizzazione di un sogno sbocciato con la memorabile remuntada di martedì 9 maggio.                 

«A fine stagione è arrivata anche la ciliegina sulla torta – racconta con orgoglio ed emozione il Team Manager ostunese, Emilio Iaia Una doppia finale che non arriva in modo casuale, ma che è frutto di un fantastico gruppo di ragazzi che ha creduto e lavorato per tutto questo. Mi sembra doveroso e sincero dare il giusto merito ai ragazzi del Terlizzi e a mister Salvatore Iaia, per ave reso questa semifinale affascinante e per nulla scontata. Bravi i nostri allenatori ed il nostro staff che da settembre angoscio con questa benedetta finale nazionale. Ma bravi soprattutto i nostri ragazzi del Sax Risto Pub per essere riusciti a ribaltare il preoccupante risultato di gara1 e per aver regalato alla Pallavolo 2000 Ostuni un altro prestigioso risultato. Ringrazio anche il Presidente Fipav Provinciale, Claudio Scanferlato, per esserci stato vicino e aver trepidato con noi per tutta la gara. Una dedica speciale poi per i nostri ragazzi della under 16 che hanno assaporato e sfiorato un risultato analogo, ai quali auguro di centrarlo nei prossimi anni. Lasciatemelo dire ancora una volta: questa è la pallavolo che ci piace

A seguire poi le congratulazioni di un orgoglioso Presidente Scanferlato, perché il movimento pallavolistico brindisino oltre all’Ostuni, manda alle finali nazionali giovanili anche Mesagne e Francavilla. In attesa di ulteriori risultati dai campionati regionali, questa provincia è pronta a dire la sua anche in giro per l’Italia

 

Twitter #fipavpuglia

News varie puglia 2017-2018

Il punto sui campionati 2017-2018

Lo Zoom di FIPAV Puglia 2017-2018

Storie dal volley di Puglia 2017-2018

Lo Zoom di FIPAV Puglia 2018-2019

News varie puglia 2018-2019

Il punto sui campionati 2018-2019

News Beach Volley 2016-2017

News Beach Volley 2018-2019

News Nazionali e Internazionali 2017-2018

Mondiali maschili - Italy 2018

News Nazionali e Internazionali 2018-2019

News Coppa Puglia 2017-2018

News Campionti giovanili 2017-2018

News Campionti giovanili 2018-2019

News Coppa Puglia 2018-2019

EuroVolleyu18m 2018

News Serie A pugliesi 2017-2018

News Serie A pugliesi 2018-2019

News serie B pugliesi 2017-2018

News serie B pugliesi 2018-2019

News Campionati Provinciali Salento

News serie C-D pugliesi 2017-2018

News serie C-D pugliesi 2018-2019

FIPAV Lecce 2017-2018

FIPAV Lecce 2018-2019

FIPAV Brindisi 2017-2018

Facebook Fipav Puglia