Fipav Puglia Magazine

News dal volley di Puglia

22-05-2016: #CMVolley - Pallavolo 2000 Ostuni, all'Orthogea il primo atto della finale playoff

 

La Pallavolo 2000 Orthogea Ostuni espugna il palasport di Sammichele di Bari e, dopo esser andata sotto nel punteggio, batte i padroni di casa del Gs Atletico per 3 a d 1 davanti ad una splendida cornice di pubblico, con metà palazzetto colorato di gialloblu dai tifosi accorsi numerosi dalla Città bianca.

Il primo set degli eroi di giornata è però da incubo. I padroni di casa sono pericolosi fin da subito al servizio e a farne le spese sono la ricezione e lo stato emotivo degli ospiti costretti ad inseguire. L’Ortoghea va in campo con la diagonale D. e G. Polignino, Costantino e L’Abbate al centro, Taurisano e A.Polignino di banda e D’Amico libero. A metà set è blackout per la formazione ostunese e gli innesti di Cassano, Calamo e la sostituzione della diagonale con Semeraro e Petroni, non danno gli effetti sperati. I padroni di casa chiudono con un perentorio 25 a 14. Qualcosa non quadra, i mister Viva e Bianchi risistemano le alchimie di gioco, i loro ragazzi tornano in campo consapevoli di esser stati troppo brutti per essere veri e riaccendono la sfida. L’Ostuni rientra in campo con il sestetto titolare, ma quando Samichele a metà secondo set prova l’allungo la panchina spedisce in campo Nacci in pianta stabile che riporta equilibrio ai suoi capaci poi portarsi sul +4. Annullate due palle set, i padroni di casa cedono 26 a 24 e l’Ostuni, totalmente ripresa dal torpore iniziale inizia a respirare aria di impresa. La carica del momento spinge i ragazzi di Viva sul 7 a 1 in un terzo parziale a tratti dominato con picchi di 5 e 7 punti di vantaggio. Petroni a metà set riprende posto in campo. Ma pensare di aver archiviato una pratica anzitempo è l’errore più comune che si possa compiere in questo sport. Il Gs Atletico tiene duro e con orgoglio riesce a risalire la china portandosi ad passo dalla rimonta, quando mister Viva compie una delle sue magie: dentro Cassano che, per nulla impensierito dalla delicatezza del momento, scaraventa giù il pallone che vale la prima palla set, trasformata poi da Costantino nel 25 a 21 che vale il sorpasso. Nel quarto set è monologo gialloblu, fino al 25 a 16 che fa esplodere la festa sugli spalti. Ma il tempo dei festeggiamenti si è già esaurito con il ritorno a casa, relegato gelosamente nell’album dei ricordi più belli, perché da domani si torna al lavoro in vista della sfida di ritorno, in programma mercoledì 25 maggio alle 20.30 al PalaCeleste. Il primo set e la parziale rimonta subita nel terzo, insegnano che nella pallavolo nulla può essere trascurato ne lasciato al caso. La Pallavolo 2000 Ostuni ha messo un piede nella storia, per metterci anche l’altro ci vorrà un’altra di quelle partite perfette da serate perfette. I tifosi e tutto il PalaCeleste ancora una volta avranno il compito di sostenere i loro atleti per spingerli in maniera determinante a chiudere i giochi e tingere indelebilmente il gran finale di giallo e di blu.

 

Tabellino

Gs Atletico Sammichele – Pallavolo 2000 Orthogea Ostuni 1 a 3 (25-14/24-26/21-25/16-25)

Gs Atletico Sammichele: Netti 1, Taccone 5, Spinelli, Torres 10, Castellana (Lib. 50%), Decataldo NE, Antelmi 8, Laricchiuta 20, Farella 18, Liotino NE, Cici NE, Cupertino, Castellana NE. Allenatore Vito Difino.

Pallavolo 2000 Orthogea Ostuni:Blasi NE, Costantino 13, Semeraro, G.Polignino 3, A.Polignino 3, Taurisano 12, Cassano 1, D.Polignino 8, L’Abbate 11, Nacci 4, Petroni 5, Calamo, D’Amico (Lib. 50%). Allenatore Giacomo Viva, assistente Roberto Bianchi.

News varie puglia 2019-2020

Il punto sui campionati 2019-2020

News Nazionali e Internazionali 2019-2020

News Serie A pugliesi 2019-2020

News serie C-D pugliesi 2019-2020

News serie B pugliesi 2019-2020

News Campionti giovanili 2019-2020

News Coppa Puglia 2019-2020

News Beach Volley 2019-2020

FIPAV Lecce 2019-2020

Facebook Fipav Puglia