Fipav Puglia Magazine

News dal volley di Puglia

30-01-2016: #CoppaPugliaVolley #DMVolley – New Volley Valenzano: l'unica barese che continua la corsa alla Coppa Puglia.

 

Per la prima volta la New Volley Valenzano accede alla competizione per la Coppa Puglia e affrontano i quarti di finale contro il Casalvolley Trinitapoli con entusiasmo e grinta, conquistando il passaggio alla semifinale. Un match che ha visto emergere la superiorità dei biancorossi, nonostante il terzo set perso.

 

Nel primo set Laselva schiera il sestetto ormai consolidato: capitan Mangano al palleggio e Fortunato opposto (MVP e top scorer con ben 29 punti), Centrone e Spinosa al centro, Pesce e Brandonisio V. laterali, Vasco libero. Nell'altra metà campo coach Lorusso dispone Cirulli in regia e Matera opposto, Dellorco e Mastrorocco come centrali, Amato e Piazzolla in banda, Lopez libero.

Sin dall'inizio del primo set Fortunato si dimostra subito protagonista della scena, portando la squadra in vantaggio 4-0. Un attacco vincente di Pesce sul 6-1 costringe gli ospiti a rifugiarsi in un time out, ma al rientro in campo la storia non cambia e Fortunato torna a martellare gli avversari. Grazie ad un errore in attacco di Matera riconquistiamo il servizio e Centrone spiazza gli avversari con due aces consecutivi, aumentando ancora il vantaggio (16-7). Il Trinitapoli prova ad inserire Delrosso per Piazzolla, ma la New Volley Valenzano è inarrestabile e chiude il set 25-13 con un pressante Fortunato al servizio.

 

Nel secondo set Cirulli apre le danze con un ace su Pesce, ma Fortunato ristabilisce subito l'ordine con due attacchi vincenti in diagonale. Poi un ace di Fortunato, un attacco di Centrone ed uno di Mangano riportano il vantaggio 9-6. Mister Lorusso cambia nuovamente Piazzolla e inserisce Torella e scambia i due liberi, lasciando in campo Vitobello fino alla fine del match. Dopo una doppia di Cirulli, Pesce approfitta dell'occasione e mette a segno 3 punti consecutivi (17-10). Al rientro in campo dopo il time out richiesto da Lorusso, Dellorco fa un muro-punto contro i Turtles, ma Matera rende vano il vantaggio sbagliando il servizio (22-14). Laselva inserisce De Meo e Manzari rispettivamente per Mangano e Fortunato, il set si chiude 25-15.

 

Nel terzo set resta in campo De Meo al palleggio per la New Volley Valenzano, mentre per il Trinitapoli resta in campo il laterale Torella e. Dopo un errore al servizio di Mastrototaro, i Turtles ripartono grazie ad uno strabiliante Fortunato che mette dapprima a segno un ace e poi due attacchi da seconda linea (9-3). Mister Lorusso inserisce Sforza al posto di Mastrototaro. Due azioni speculari nei due campi, con un errore al servizio di Amato ed uno di Centrone, lasciano la NVV in vantaggio (11-7). L'attacco-punto di Spinosa e il successivo ace di De Meo permettono di mantenere il vantaggio (13-7) e di far entrare Zizzari al posto di Pesce. Ancora una volta è Fortunato ad allungare le distanze con 3 punti (un attacco e due aces), obbligando gli ospiti al time out sul 20-14. Al rientro in campo gli ospiti sono galvanizzati e guadagnano terreno con due aces di Amato e una doppia di De Meo. Nonostante le difficoltà coach Laselva inserisce prima Sollecito per Centrone e poi fa il doppia cambio con Mangano per De Meo e Manzari per Fortunato. I Turtles iniziano a soffrire, ma un errore al servizio di Dellorco ed un muro vincente di Zizzari portano il punteggio 22-22. A causa di qualche piccola disattenzione e di un calo di tensione, il set è vinto dagli ospiti 25-23.

 

Al quarto set finalmente torna in campo la formazione titolare della New Volley Valenzano, pronta a vincere il match. Dopo un pallonetto vincente di Torella, i biancorossi partono alla carica con un attacco di Brandonisio V. ed uno di Spinosa (3-1). L'errore in battuta di Torella concede il servizio alla NVV e Fortunato continua lo show con un altro ace (7-4). La determinazione dei valenzanesi e il supporto del pubblico di casa, forniscono la spinta a chiudere velocemente il set: due punti di Spinosa (un attacco vincente e poi un ace), un pallonetto di Pesce e un attacco di Centrone siglano il vantaggio 19-12. Il discrezionale chiamato dal Trinitapoli serve a ben poco, perché il set si chiude 25-17 per i padroni di casa.

 

La New Volley Valenzano accede così, come unica squadra barese, alle semifinali per vincere la Coppa Puglia che si terranno sabato 26 marzo 2016. Il prossimo appuntamento è invece il 6 febbraio fuori casa contro i Tekno Projects Martina alle 18:30. 

 

L'addetto stampa

Francesca Manzari.

Twitter #fipavpuglia

News varie puglia 2018-2019

Il punto sui campionati 2018-2019

News Beach Volley 2018-2019

News serie C-D pugliesi 2018-2019

News Nazionali e Internazionali 2018-2019

News Serie A pugliesi 2018-2019

News Campionti giovanili 2018-2019

News Coppa Puglia 2018-2019

News serie B pugliesi 2018-2019

FIPAV Lecce 2018-2019

Facebook Fipav Puglia