Fipav Puglia Magazine

News dal volley di Puglia

24-02-2014: 30 anni fa Bari trionfava in Europa

30 anni fa, il 25 febbraio del 1984, l'Amatori Volley Bari conquistava in Germania la prima coppa europea femminile di Club nella storia italiana...l'unica nella storia dello sport cittadino.

Il 25 febbraio di trenta anni fa il Victor Village Amatori Volley Bari conquistava in Germania la prima coppa europea di pallavolo femminile della storia italiana
A distanza di 30 anni è ancora forte la commozione per quella prestigiosa vittoria a Fuerbach, piccola città tedesca nei pressi di Stoccarda. Il club barese aveva superato i turni preliminari contro club belgi, olandesi e polacchi. La finale a 4 vedeva impegnati il Victor Village Amatori Volley Bari, il Civ Modena, una squadra Turca e la squadra tedesca del Fuerbach che aveva vinto la edizione precedente. Nella prima giornata le baresi avevano battuto le ragazze turche in un palazzetto gremito da oltre 5.000 spettatori...di cui 4.000 erano turchi scatenati(l'etnia turca è tripla rispetto a quella italiana in Germania)...
L'Amatori vinse per 3-1 e prenotò la finalissima la domenica alle 14.00 contro i tedeschi che avevano battuto il Civ con il nostro stesso punteggio.
Il fondatore e presidente dell'Amatori Volley, Mimmo Magistro, a distanza di 30 anni così ricorda ancora oggi con grande commozione quella giornata: "a fare il tifo per noi c'erano 2/300 emigrati tutti provenienti da Stoccarda ed un gruppo di amici che ci aveva raggiunti in Germania. Ovviamente, palazzetto gremito da Tedeschi e dai turchi che avevano seguito la partita precedente. Partita splendida portata sui 5 set.. la nostra simpatia contagiò i turchi che iniziarono a tifare per noi per cui alla fine, il tifo si pareggi'." " Le ragazze - ricorda Magistro- furono tutte splendide davanti anche ai nostri diplomatici dell'ambasciata di Bonn. Alle 15.45 Rodica Popa mise per terra la palla per il punto decisivo ed iniziarono i festeggiamenti che durarono sino alle 3 del mattino. Venivamo condotti da un bar ad un ristorante, e nuovamente in un bar e ristorante di emigrati italiani. Tutti che piangevano, ci abbracciavano e gridavano di gioia...come se avessero vinto i mondiali di calcio..una vittoria contro i tedeschi che era una specie di liberazione dalla schiavitu'. Quella notte, che non durò molto, non chiudemmo occhio....dopo qualche ora avevamo l'aereo che doveva portarci a Roma e dalla capitale a Bari."
Ancora Magistro rammenta che "a Bari Palese trovammo ad attenderci tanti giornalisti anche di testate nazionali, le telecamere della RAI oltre al Sindaco ed a centinaia di tifosi, amici ed i parenti a cui fu consentito invadere la pista! Nel pomeriggio ospiti della Rai e della Gazzetta del Mezzogiorno. Poi sapemmo che la notizia della nostra vittoria in Germania fu accolta da un boato nello Stadio San Nicola dove giocava il Bari. Il destino volle che a dare la notizia sia stato Dino Petrelli, nostro addetto stampa, purtroppo,....il primo di noi ad aver lasciato la vita terrena."
Oggi quel filmato, rilanciato nel DVD che a breve sarà pubblicato come film della storia dell'Amatori Volley, emoziona. Momenti che porteranno sempre nel cuore quanti atlete, dirigenti , tecnici, giornalisti e semplici tifosi hanno contribuito a quella splendida irripetibile vittoria. Primo club nella storia del volley femminile italiana e primo ed unico club nella storia dello sport barese...un record che , purtroppo, resiste dopo 30 anni!. Quella squadra, in Italia, arrivò sino alla finalissima scudetto con la Teodera Ravenna, altro mito del volley italiano.

News varie puglia 2019-2020

Il punto sui campionati 2019-2020

News Nazionali e Internazionali 2019-2020

News Serie A pugliesi 2019-2020

News serie C-D pugliesi 2019-2020

News serie B pugliesi 2019-2020

News Campionti giovanili 2019-2020

News Coppa Puglia 2019-2020

News Beach Volley 2019-2020

FIPAV Lecce 2019-2020

Facebook Fipav Puglia