Fipav Puglia Magazine

News dal volley di Puglia

24-02-2014 B1M: Pallavolo Martina, vittoria importante con Messina

#B1MVolley - La gara perfetta nella bolgia di Messina: la Pallavolo Martina vìola la 'Juvara' in rimonta e tira fuori grinta, passione e forza mentale nella gara più importante della stagione, quello scontro diretto che tanto significava non solo in chiave salvezza ma anche per il morale della truppa biancoazzurra. Dopo nove sconfitte di fila per 3-0 e 29 set consecutivi persi arrivano i tre set più importanti, quelli che regalano la prima gioia stagionale e rimettono tutto in discussione in chiave salvezza. LA GARA. I biancoazzurri entrano subito nell'incontro mantenendosi punto a punto con i locali supportati dal gran tifo della Palestra 'Juvara'. Bosco mantiene il mini-break di vantaggio al primo tecnico, Russo e Sarpong (MVP dell'incontro con ben 27 punti messi a segno) allungano sul +3 e ancora Bosco, stavolta a muro, porta la PM a +5 al secondo tecnico (11-16). Ancora una volta gli spettri di tutto un campionato si materializzano sul gommato siciliano e Bisignano si rifugia nel discrezionale sul 14-16. Messina riaggancia i biancoazzurri a quota 19 e sorpassa. Sarà un attacco di Sarpong murato a siglare il 25-22 per i siciliani al termine del primo parziale. La PM, però, ha una diagonale in rodaggio che si esprime con sempre maggior vigore e una distribuzione del gioco (Lanzolla chiude con ben 6 punti la sua prestazione) che lascia ben sperare. I frutti arrivano nel secondo set. Martina ancora avanti (8-5 al primo tecnico), poi riagganciata a quota 9 e ancora in fuga con l'ace di Russo che vale il 14-16. Lanzolla mura e costringe Ferrara al primo discrezionale (16-19), Bosco allunga sul +5 e si ripete nel punto successivo (16-22). Qui i biancoazzurri non commettono errori e stringono i denti chiudendo con un netto 18-25 il secondo parziale. Arriva quindi dopo ben 29 set persi consecutivamente il primo sorriso per la PM, un sorriso che forse sblocca ancor di più i ragazzi di Bisignano. Il terzo set è di marca-Sarpong nelle prime fasi: sul l'1-4, il +2 al primo tecnico e i due punti che portano al 13-16 del secondo stop lungo. Iorno infila l'ace del +4, Messina si riavvicina (16-17) ma il time-out PM dà la svolta: 18-22 di Siena e siciliani che fermano il gioco. Al rientro un errore in attacco dei giallorossi e ancora un punto di Russo (12 sigilli per il giovanissimo laterale martinese) regalano il sorpasso ai biancoazzurri: 21-25 e 2 set a 1 per la PM. Il quarto set è al cardiopalma: Bosco riduce il gap iniziale (6-4) ma i siciliani vogliono sfruttare la stanchezza biancoazzurra nella rincorsa (8-5 primo tecnico). Lanzolla riduce, Sarpong tira giù uno dei quattro ace pugliesi e si va sull'11 pari. Messina scappa ancora ed è +3 al secondo tecnico ma la PM ritorna sotto e costringe allo stop i padroni di casa (18 pari). E' ancora lui, Vincenzo Sarpong a segnare il varco decisivo (20-22). La concentrazione e un attacco sbagliato di Pugliatti fanno il resto scatenando la gioia incontenibile di un Martina che non ha meritato mai del tutto uno score così negativo, fatto di occasioni perse e poca esperienza. Ora si apre un campionato nuovo, l'ultimo posto è confermato ma ciò che il Martina ha in più sono consapevolezza, forza d'animo, fiducia e tre punti che la portano a -2 dal Messina penultimo. La salvezza è sempre un traguardo difficile da conseguire ma questo Martina può assolutamente provarci, contro tutti.

Campionato Nazionale Volley Maschile Serie B1 gir. C 2013/14
3° giornata di ritorno – Sabato 22/02/2014 ore 18 – Pal.Com. Juvara-Messina
PALLAVOLO MESSINA - PALLAVOLO MARTINA 1-3
Parziali: 25-22; 18-25; 21-25; 22-25.

PALLAVOLO MESSINA: Scimone ne, Schipilliti 10, De Francesco ne, Scafidi ne, Fasanaro 5, Princiotta 9, Alaino ne, D'Andrea 14, Pugliatti 11, Ruggeri (L), Mastronardo 1, Degli Esposti 3. Coach: Flavio Ferrara. Att.: 64%; Ric.: 62%; Muri: 10; Ace: 5; Err. Serv.: 9.
PALLAVOLO MARTINA: Lanzolla 6, Colucci ne, Massafra ne, Siena 2, Iorno 7, Ceppaglia 0, Giunta (L), Sarpong 27, Fortunato ne, Bosco 15, Russo 12. Coach: Vincenzo Bisignano. Att.: 74%; Ric.: 75%; Muri: 13; Ace: 4; Err. Serv.: 7.

News varie puglia 2019-2020

Il punto sui campionati 2019-2020

News Nazionali e Internazionali 2019-2020

News Serie A pugliesi 2019-2020

News serie C-D pugliesi 2019-2020

News serie B pugliesi 2019-2020

News Campionti giovanili 2019-2020

News Coppa Puglia 2019-2020

News Beach Volley 2019-2020

FIPAV Lecce 2019-2020

Facebook Fipav Puglia