Fipav Puglia Magazine

16-09-2020: #EuroVolleyU18M – Quanta Puglia nell’oro europeo

Pugliesi sul podio, il presidente del CR FIPAV Puglia Indiveri insieme a Vincenzo Fanizza, Ottaviano Tateo e gli atleti Laurenzano e Balestra

Nel trionfo europeo della nazionale italiana di volley U18, arrivato a Lecce il 13 settembre 2020, c’è tanta Puglia. Alla guida degli azzurrini, già campione del mondo lo scorso anno con la nazionale U19, Vincenzo Fanizza Vincenzo Fanizza, nato a Francavilla Fontana (Brindisi) il 23 aprile 1969.

Fanizza ha iniziato la sua carriera d’allenatore nella stagione 1989-1990, mentre dal 2003 al 2006 è stato alla guida della Pallavolo Squinzano, vincendo molti titoli regionali e qualificandosi diverse volte alle Finali Nazionali. Nel 2006 è passato alla Prisma Taranto Volley, confermandosi a livello regionale e salendo sul gradino più basso del podio nella Finale Nazionale 2007 (Under 16 maschile). All’anno successivo risale l’approdo sulla panchina della Materdominivolley.it Castellana Grotte con la quale ha continuato a vincere titoli regionali e a ottenere prestigiosi risultati, tra i quali spiccano i successi alle Finali Nazionali: Under 16 (2009) Under 15 (2015), Under 15 (2016), Under 16 (2017), Under 13 3vs3 (2017) e i titoli Boy League 2014 e 2017. Per molte stagioni, inoltre, ha ricoperto il ruolo di tecnico della rappresentativa pugliese maschile, salendo sul gradino più alto del podio nel Trofeo delle Regioni – Kinderiadi 2016 svoltosi in Umbria e dal 2013 al 2017 è stato il primo allenatore della Materdomini volley in serie A2. Dalla stagione 2018 è entrato a far parte dell’organico degli staff azzurri quando fu nominato allenatore della Nazionale Under 18 (pre juniores). Quella in corso è dunque la terza stagione sulla panchina azzurra. Con lui gli azzurrini hanno vinto una medaglia di bronzo ai Campionati Europei 2018, una medaglia d’oro al Torneo Wevza 2018, una medaglia d’argento al Torneo Wevza 2019, una medaglia d’oro al Torneo Eyof 2019 e soprattutto la medaglia d’Oro ai Campionati del Mondo 2019 disputati a Tunisi. Nel 2020 ha guidato dopo 23 anni la nazionale italiana alla vittoria dell’Europeo under 18, svoltosi a Lecce e Marsicovetere.

A completare lo staff della nazionale campione d’Europa, confermato nello staff di Vincenzo Fanizza, il fisioterapista di Alberobello (BA) Ottaviano Tateo e le new entry Francesco Maraglino, fisioterapista di Massafra (TA) e Riccardo Valente, medico di Lecce.

C’è un pò di Puglia anche tra gli azzurrini campioni d’Europa, protagonisti in campo tra Marsicovetere e Lecce. L’ultimo punto della finale con la Repubblica Ceca è stato messo a terra, dall’alto dei suoi 200 cm, da Cosimo Balestra, nato il 30 novembre 2003 a Sava (TA) e cresciuto pallavolisticamente a Francavilla Fontana per poi passare alla Materdominivolley.it Castellana Grotte con cui il prossimo anno parteciperà al campionato di serie B. Insieme a lui, ormai pugliese d’adozione, il libero Gabriele Laurenzano nato a Corigliano-Rossano il 12 giugno 2003, eletto miglior libero dell’Europeo. Laurenzano vestirà la maglia della Materdominivolley.it Castellana Grotte anche nella prossima stagione e insieme a Balestra ha conquistato il titolo di campioni d’Italia con la rappresentativa pugliese nel 2019 al Trofeo delle Regioni.


Il palmarès di Fanizza sulla panchina azzurra

Oro Europeo 2020; Oro Mondiale under 19 2019; Oro Eyof 2019; Argento Wevza 2019; Oro Wevza 2018; Bronzo Europeo pre juniores 2018.  

Lo staff azzurro       
Vincenzo Fanizza (allenatore), Luca Leoni (2° allenatore), Simone Cruciani (ass. allenatore), Riccardo Valente (medico), Ottaviano Tateo e Francesco Maraglino (fisioterapisti), Alessandro Parise (scoutman), Glauco Ranocchi (preparatore atletico/team manager).