Fipav Puglia Magazine

20-06-2020: #BMVolley – Casarano Volley, in cabina di regia arriva Latorre

La regia della Leo Shoes Casarano 2020-2021 ha un volto nuovo: arriva in casacca rosso azzurra il giovane talento pugliese Pietro Luca Latorre che, nei giorni scorsi, ha siglato l’accordo che lo lega alla società del Presidente Dongiovanni per il prossimo campionato.

Il sodalizio casaranese è riuscito a strappare Latorre dalla agguerrita concorrenza di altre società che avevano riposto occhi e speranze sul palleggiatore di Torricella, dai più accreditato tra i migliori atleti pugliesi nel suo ruolo.

Nato a Manduria (Ta), classe 94, 187 cm, in passato Latorre ha militato nel Torricella, con cui ha disputato i campionati di serie D, C e B2, per poi passare nella Materdomini Castellana Grotte (A2) dove per due stagioni si è messo in mostra nella vetrina della serie A. Nella stagione 2016/2017 l’approdo nelle fila dell’Olimpia Galatina seguito da due annate (2017/2018 e 2018/2019) vissute ad altissimi livelli con la maglia della M2G Bari, con cui ha sfiorato la promozione in A-2. L’ultima esperienza, in ordine di tempo, è stata quella di Tricase (2019/2020) quando Latorre ha incontrato, da avversario, la Leo Shoes Casarano.

Una grande continuità di rendimento, un’incredibile grinta ed un estro sempre pronto a strabiliare fanno da contorno ad importanti doti tecniche che hanno messo il regista tarantino nell’obiettivo del Ds Anastasia:

“Latorre – dichiara il Presidente Dongiovanni – è un profilo che abbiamo inseguito sin da subito e che abbiamo apprezzato nello scorso campionato avendolo incontrato da avversario. Nonostante la giovane età, siamo certi che sarà pronto a dire la sua anche con la maglia rosso azzurra propiziando le giocate degli attaccanti che avrà a disposizione”.

Queste le prime dichiarazioni del neo regista della Leo Shoes Casarano: “Sono molto contento di approdare in una piazza importante come Casarano che punta a fare il salto di categoria. Quando Mister Licchelli ed il Ds Luigi Anastasia mi hanno chiesto di far parte di questo progetto è stato semplice dire di si; un progetto ambizioso, con basi solide e strutturato per fare bene in questo campionato. Non vedo l’ora di iniziare di nuovo a lavorare in palestra con i miei nuovi compagni per raggiungere gli obbiettivi prefissati con la società.”